Crotone,

Crotone, Manuela Cimino resta Consigliere comunale: il Tar accoglie il ricorso

Manuela Cimino

Il Tribunale Amministrativo della Calabria ha sospeso l’efficacia della “deliberazione del Consiglio comunale di Crotone n. 26 del 18.07.2019, pubblicata all’albo pretorio comunale in data 23.07.2019, avente ad oggetto: Esame delle motivazioni giustificative delle assenze del Consigliere Comunale. Provvedimenti consequenziali”, con la quale in sostanza veniva fatta decadere da Consigliere comunale Manuela Cimino.

Il Tar, accogliendo la richiesta del legale di Cimino, Pino Pitaro, ha disposto l’udienza di merito per il prossimo 11 settembre. Scrive il Tar nell’accogliere il ricorso: “Ritenuto -alla luce della prospettazione offerta dalla ricorrente nella nuova istanza depositata in data odierna- sussistente il requisito del “periculum” nella consistenza delineata dal sopramenzionato articolo di legge”.

Proprio nella seduta del Consiglio comunale di oggi si sarebbe dovuta ratificare la surroga di Manuela Cimino, la cui decadenza era stata approvata nell’ultima assise cittadina con voto segreto.

Tag:

Aurum