Crotone,

Bilancio 2017, rischio commissariamento per i Comuni di Crotone, Melissa e Scandale

Approvazione bilancio, i Comuni di Crotone, Melissa e Scandale hanno tempo fino al 22 agosto per evitare il commissariamento. Lo ha messo nero su bianco la Prefettura di Crotone che ha inviato una diffida ai trer sindaci nella quale è scritto: “A seguito della scadenza del termine del 31 luglio 2017, previsto dall’art. 193 del d.lgs. 18 agosto 2000 n. 267 per l’adozione dei provvedimenti di riequilibrio del bilancio per l’esercizio 2017, il vice Prefetto vicario di Crotone, Maria Carolina Ippolito, in data 2 agosto scorso, ha diffidato 3 Comuni della provincia a provvedere.

I Comuni raggiunti dalla diffida sono: Crotone, Melissa e Scandale.

Decorso infruttuosamente il termine massimo di venti giorni, decorrenti dalla notifica del provvedimento, saranno attivati i poteri sostitutivi di cui agli articoli di legge e si procederà a nominare un commissario ad acta, ove non diversamente previsto dallo statuto comunale, ed avviare la procedura per lo scioglimento degli organi di amministrazione ordinaria dell’Ente inadempiente”.

 

Tag:,

Istituto S.Anna