Operazione Jonny, sequestrata anche la squadra di calcio neopromossa in Serie D

Tra i beni confiscati nell’operazione anti ‘ndrangheta di questa mattina tra i beni sequestrati c’è anche la squadra di calcio di Isola Capo Rizzuto appena promossa in Serie D. È quanto ha detto in conferenza stampa il Procuratore aggiunto Vincenzo Luberto. La squadra che era prima gestita da Pasqualino Arena, da qualche tempo era presieduta da Leonardo Sacco e, secondo gli investigatori di fatto, anche da don Edoardo Scordio.

Notizie Correlate

© 2017 RGB Communication srls · PI 03409750795 · Powered by Idemedia.