Tempo di lettura: 1m 33s

Roma, 1 giugno speciale: 1000 agenti in campo per sicurezza

(Adnkronos) – Massima attenzione oggi a Roma, con riflettori sulla sicurezza della Capitale che nel pomeriggio ospiterà diversi eventi: dalla chiusura della campagna elettorale di Fratelli d'Italia, con il comizio di Giorgia Meloni in piazza del Popolo, al corteo "contro il governo della guerra" e per la Palestina promosso da Potere al Popolo e dai collettivi universitari, che partirà da piazza Vittorio. Entrambi gli eventi sono previsti nel pomeriggio, a partire dalle 14. Saranno mille gli operatori delle forze dell'ordine in campo per gestire l'ordine pubblico. Per la manifestazione, che raggiungerà Porta Pia, sono state 'preavvisate' alla questura duemila persone ma è probabile che la partecipazione sia più ampia. I manifestanti percorreranno via Principe Eugenio, viale Alessandro Manzoni, via Giovanni Giolitti, via di Santa Bibiana, piazza di Porta San Lorenzo, piazzale Tiburtino, via Tiburtina, via dei Marruccini, piazzale Aldo Moro, viale delle Scienze, viale dell’Università, viale Castro Pretorio e viale del Policlinico.  Nel pomeriggio, in vista delle celebrazioni per la festa del 2 giugno, si terrà al Quirinale il concerto alla presenza del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella e delle alte cariche dello Stato. Al termine seguirà il tradizionale ricevimento serale nei Giardini del Quirinale. Infine a Cinecittà dalle 17 alle 20 si terrà una manifestazione con corteo per sensibilizzare l’opinione pubblica sui diritti Lgbt. Circa mille persone partiranno da largo Spartaco e arriveranno in via Pietro Silva.  L'attenzione delle forze di polizia sarà massima per tutti gli eventi. I dettagli per la gestione dell'ordine pubblico sono stati messi a punto questa mattina nel corso di un tavolo tecnico che si è tenuto in questura.  —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)