Tempo di lettura: 1m 21s

8 marzo, in Campidoglio a Roma ‘Sostenibilità sostantivo femminile’

(Adnkronos) – In occasione della 'Giornata Internazionale dei Diritti delle Donne', l’assessorato alle Politiche della Sicurezza, Attività Produttive e Pari Opportunità di Roma Capitale organizza l'8 marzo una mattinata di interventi e confronti dal titolo 'Sostenibilità sostantivo femminile', per approfondire e raccontare la parità di genere come chiave di successo per uno sviluppo sostenibile del territorio. L’evento che si svolgerà dalle ore 9 nella Sala della Protomoteca in Campidoglio, sarà un’occasione per riflettere sulle opportunità di una società sostenibile, sulla formazione delle nuove competenze necessarie alla transizione, sugli ostacoli che le donne incontrano nel corso della loro carriera e il possibile contributo della leadership femminile all’aumento della produttività e del benessere organizzativo. Durante la mattinata l’assessora Monica Lucarelli presenterà i progetti in corso e le nuove iniziative che Roma Capitale sta portando avanti con l’obiettivo di rendere la città un punto di riferimento per la sostenibilità in Italia. Tanti i contributi e le testimonianze autorevoli: i keynote speech dell’evento saranno affidati all’economista e fondatore dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile, Enrico Giovannini e a Giovanna Melandri, presidente di Human Foundation. Interverranno inoltre la Rettrice dell’Università La Sapienza Antonella Polimeni, il presidente di Federmanager Stefano Cuzzilla, l’amministratore delegato de Il Sole 24 Ore Mirja Cartia d’Asero, la ceo di Ponti Lara Ponti, la cfo di Leonardo Alessandra Genco e il Co-fondatore di Nativa, Paolo Di Cesare. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)