Migranti, la Phoenix ha attraccato a Crotone con 32 salme di cui 20 bambini

Erano da poco passate le 8:00 di questa mattina quando la nave Phoenix del Moas, ha attraccato nel porto di Crotone dove era predisposta la macchina dei soccorsi allestita dalla Prefettura. La nave Phoenix ha portato a Crotone 602 migranti di cui 32 cadaveri, di questi 20 sono bambini. Le operazioni di sbarco sono cominciate poco dopo sotto gli occhi della Polizia di Stato, mentre Croce Rossa e Misericordia stanno effettuando le operazioni di soccorso. Sul porto di Crotone ci sono anche 10 medici legali arrivati da tutta la Calabria perché dovranno fare una prima ispezione esterna sui corpi delle 32 vittime. Se i cadaveri non dovessero presentare segni di morte violenta verranno oggi stesso tumulati nei cimiteri delle province calabresi. Dieci delle 32 vittime troveranno sepoltura nel cimitero di Crotone, mentre le altre 22 saranno seppellite nei cimiteri soprattutto della provincia di Catanzaro. Sul porto di Crotone c’è anche monsignor Ezio Limina, mentre intorno alle 12:00 è previsto l’arrivo dell’Arcivescovo, monsignor Domenico Graziani, per la benedizione delle salme.

Notizie Correlate

Cultura e Spettacolo

Stefano Bollani – Arrivano gli alieni

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Everest

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

Stephen King – Chi perde paga

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

James Taylor – Before this world

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

© 2017 RGB Communication srls · PI 03409750795 · Powered by Idemedia.