Lavoro, il Comune ha un piano per i giovani

L’assessorato alle Attività Produttive della Giunta Pugliese ha messo in campo una importante attività di animazione e comunicazione istituzionale che ha come scopo di far conoscere in dettaglio ai giovani laureati e diplomati, in attesa di occupazione, il piano Locale per il Lavoro ed opportunità di crescita professionale e lavorativa legata a settori strategici come l’agro alimentare, il turismo e le energie alternative e ambiente.

 

In particolare l’assessore Sabrina Gentile sta promuovendo presso le associazioni e le imprese locali il programma “Siamo il lavoro” che vede il Comune di Crotone capofila di un partenariato finalizzato ad inserire in aggregazioni di imprese, reti e filiere produttive interessare a partecipare al progetto dieci giovani laureati o diplomati.

 

I giovani in questione potranno partecipare al bando che, a breve, sarà pubblicato dall’Azienda Calabria Lavoro che prevede uno stage di 9 mesi presso una delle aziende aderenti.

 

L’assessore alle Attività Produttive ha promosso una serie di incontri con le realtà locali al fine di costituire il partenariato

 

In particolare questa mattina nella Sala Giunta ha incontrato i rappresentanti di associazioni di categoria ed imprese che hanno dato la propria disponibilità al progetto e ad ospitare i futuri stagisti.

 

Lo scopo degli incontri promossi dall’assessorato è quello di mettere in comunicazione aziende e forza lavoro con l’intento di creare sempre nuova e crescente occupazione.

 

L’attività del Comune di Crotone è funzionale alla sperimentazione dei Piani Locali per il Lavoro avviata dalla Regione Calabria.

 

In funzione di tale obiettivo prende corpo la proposta di attuazione della strategia per il lavoro e l’occupazione finalizzata all’integrazione delle politiche per il lavoro a quelle per lo sviluppo.

 

 

Notizie Correlate

Cultura e Spettacolo

Stefano Bollani – Arrivano gli alieni

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Everest

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

Stephen King – Chi perde paga

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

James Taylor – Before this world

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

© 2017 RGB Communication srls · PI 03409750795 · Powered by Idemedia.