Il 2016 dello sport parte nel segno della vela

Il 2016 dello sport crotonese inizierà con la vela, e lo fa col classico botto di inizio anno. Mentre si aspettano i Campionati europei di Optimist (che si svolgeranno a Crotone la prossima estate) il Club velico riceve altri graditissimi ospiti. A partire dal 2 gennaio quando in città arriveranno gli atleti austriaci della classe Optimist  con lo scopo di allenarsi al “caldo” nelle acque dello Ionio crotonese ed evitando i ghiaccia dei laghi dell’Austria. Il 7 gennaio, in una sorta di staffetta, i velisti austriaci saranno sostituiti dalla nazionale olimpica femminile italiana della classe Laser. Sono di fatto le atlete tra le quali selezionare la rappresentante dell’Italia alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016. Saranno sette giorni in cui le migliori atlete azzurre si alleneranno con i velisti crotonesi. A febbraio, invece, arriva la “Carnival race” organizzata sempre dal Club velico per giorno 6, una gara alla quale si sono già iscritti atleti dall’Ucraina, Croazia, Slovenia, Germania Malta, Austria.

Notizie Correlate

© 2017 RGB Communication srls · PI 03409750795 · Powered by Idemedia.