Tempo di lettura: 1m 8s

Usyk batte Fury, è il super campione dei pesi massimi: “Vittoria per Ucraina”

(Adnkronos) – Oleksandr Usyk è il super campione dei pesi massimi. L'ucraino, 36 anni, batte ai punti l'inglese Tyson Fury a Riad, in Arabia Saudita, con un verdetto non unanime. Due giudici assegnano la vittoria a Usyk (115-112 e 114-113), un cartellino per Fury (114-113). Usyk, detentore della cintura di campione Ibf, Wba e Wbo, strappa al rivale la corone Wbc al termine di un match estremamente equilibrato e di altissimo livello. L'ucraino detiene i 4 titoli: negli ultimi 25 anni non era mai successo nella categoria dei pesi massimi. Usyk, alla 25esima vittoria in una carriera perfetta, impone la prima sconfitta della carriera a Fury, che ora ha un record di 34-1-1. "Grazie al mio paese, l'Ucraina", le parole del vincitore sul ring. Fury non nasconde la delusione per il verdetto e si prepara al rematch, a cui Usyk dice sì. "Penso di aver vinto il match -dice l'inglese-. Ora torniamo dalle nostre famiglie e ci incontriamo di nuovo a ottobre. Ci riposiamo e di sicuro ci rivediamo a ottobre. Pensav di aver vinto, ma non starò qui a piagnucolare e a cercare scuse", dice il pugile di Manchester.  —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)