Tempo di lettura: 19s

Ucraina, Zelensky destituisce il consigliere per la sicurezza Danilov

(Adnkronos) – Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha destituito Oleksiy Danilov dall'incarico di Consigliere per la sicurezza nazionale. Il decreto è stato pubblicato dal suo ufficio, come riferiscono Ukrainska Pravda e Ukrinform. Al posto di Danilov, Zelensky ha nominato Oleksandr Litvinenko, fino ad oggi capo dell'intelligence per l'estero.  —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)