Tempo di lettura: 58s

Roma, venduta la casa di Marco Pannella in via della Panetteria

(Adnkronos) – E' stata venduta la storica casa di Marco Pannella in via della Panetteria, che, negli ultimi mesi – quando già il leader radicale, fiaccato dalla malattia, non usciva più – divenne meta di pellegrinaggio per amici e leader politici, da Matteo Renzi a Silvio Berlusconi e Fausto Bertinotti. La residenza del fondatore dei Radicali, morto il 19 maggio 2016 all'età di 86 anni dopo essere stato colpito da due tumori, si trova in pieno centro a Roma, a due passi da Fontana di Trevi. Proprio "in via della Panetteria con un bel piatto di spaghetti dopo la prima seduta di radioterapia", Pannella postò sui social una sua foto raccogliendo subito centinaia di commenti di incoraggiamento dai suoi sostenitori.  L'ex leader radicale fu spesso immortalato intorno al grande tavolo di legno della cucina insieme agli ospiti – politici, vip ed avversari politici – che, in tanti, soprattutto nelle ultime settimane, arrivarono in processione per salutare il protagonista indiscusso di tante battaglie civili e digiuni. —politicawebinfo@adnkronos.com (Web Info)