Tempo di lettura: 46s

Ramelli, Azione studentesca: “Intitolare una scuola a Sergio”

(Adnkronos) – In occasione dell’anniversario della morte di Sergio Ramelli – studente milanese ucciso per mano della violenza politica a soli 18 anni – i militanti di Azione Studentesca di tutta Italia hanno voluto dare voce al suo ricordo tramite un’azione simbolica: reintitolare le scuole della città col suo nome. "Questo gesto ha lo scopo di sensibilizzare gli alunni, i professori, i dirigenti scolastici al ricordo di uno studente ammazzato, affinché la sua storia possa essere conosciuta da tutti e l’odio politico venga definitivamente sconfitto dall’amore per una Nazione e dall’impegno per la militanza – si legge in una nota – Come Azione Studentesca vogliamo veder nascere spazi scolastici intitolati a Sergio, rinominare palestre, aule, o, dove possibile, intere scuole col suo nome e in suo ricordo". —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)