Tempo di lettura: 24s

Palermo, 89enne uccisa a martellate in casa: il figlio con problemi psichici portato in caserma

(Adnkronos) – Omicidio a Borgetto, piccolo paese del palermitano, dove una donna di 89 anni, Maria Benfante, è stata uccisa a colpi di martello in testa nella sua villetta dove viveva con il figlio. L'uomo, 60 anni, con problemi psichici è stato accompagnato nella caserma dei Carabinieri di Partinico (Palermo). A dare l'allarme è stata l'altra figlia che ha sentito le urla della madre.  —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)