Tempo di lettura: 44s

Nozza (S.Raffaele): “PrEP prescritta a 11.600 persone concentrate in grandi città”

(Adnkronos) – "La profilassi Pre-Esposizione (PrEP) è stata prescritta a circa 11.600 persone, concentrate in 62 tra centri clinici e check-point, prevalentemente in 2 regioni, 50% Lombardia e 18% il Lazio". Lo ha detto Silvia Nozza, infettivologa dell’Ospedale San Raffaele di Milano, nella conferenza stampa 'PrEP e Innovazione' che si è tenuta nell’ambito della 16esima edizione di Icar – Italian conference on aids and antiviral research, in corso a Roma presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore.  "Una prima analisi evidenzia che le persone attualmente in PrEP sono meno, circa 9.700. Molte persone sono state 'perse' per vari motivi, tra cui la scarsa aderenza. La Long Acting PrEP, che consiste in una singola iniezione ogni due mesi, rappresenta un’ottima strategia per raggiungere questa nicchia di persone".  —salutewebinfo@adnkronos.com (Web Info)