Tempo di lettura: 1m 4s

Milano, 2 detenuti evasi dal Beccaria: hanno scavalcato le recinzioni e raggiunto la metro

(Adnkronos) – Due detenuti sono evasi questo pomeriggio dal carcere minorile Beccaria di Milano. A farlo sapere in una nota è la Uilpa, polizia penitenziaria.  "Non c’è pace all’Istituto penale per minorenni ‘Cesare Beccaria’ di Milano. Due detenuti, sembra entrambi minorenni e di origine straniera, sono evasi verso le 15.30 dai passeggi, scavalcando varie recinzioni, e si pensa siano riusciti a raggiungere la stazione della metropolitana. Sono in corso le ricerche da parte della polizia penitenziaria e delle altre forze dell’ordine”, dichiara il segretario generale della Uilpa, Gennarino De Fazio, che in una nota parla di "ennesimo evento disfunzionale che segna il fallimento della gestione carceraria" e si chiede "cos’altro debba accadere nelle prigioni, per adulti e minori, affinché il governo adotti seri provvedimenti". "Il ministro della Giustizia, Carlo Nordio, batta un colpo o ne tragga le dirette conseguenze", esorta il segretario Uilpa, chiedendo "immediatamente un decreto carceri per mettere in sicurezza il sistema soprattutto con assunzioni straordinarie e accelerate nel corpo di polizia penitenziaria, cui mancano più di 18mila unità". —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)