Tempo di lettura: 59s

Migranti, naufragio in zona Sar maltese: decine di dispersi tra cui minori

(Adnkronos) – Ci sarebbero anche alcuni minori tra i dispersi dell'ennesimo naufragio avvenuto in area Sar maltese e costato la vita a nove persone, tra cui una bimba. Nella ricerca dei dispersi è stato impegnato anche un aereo della Guardia costiera italiana, su richiesta delle autorità de La Valetta. Secondo i racconti dei naufraghi, tutti molto provati, mancherebbero all'appello 13-15 persone. I migranti tratti in salvo ieri dalla motovedetta Sar 308 e tutti in stato di forte ipotermia sono stati sbarcati in nottata al molo Favaloro, a Lampedusa. Sei sono ancora ricoverati al Poliambulatorio, gli altri 16, invece, dopo le prime cure sono stati trasferiti all'hotspot di contrada Imbriacola, dove ci sono 233 ospiti.  Secondo quanto raccontato dai superstiti, il barchino, partito da Sfax in Tunisia, si sarebbe capovolto a causa delle onde alte fino a due metri e mezzo e si sarebbe rapidamente inabissato. Anche le operazioni di salvataggio, che hanno visto l’impiego in acqua del soccorritore marittimo, sono risultate particolarmente complesse per le condizioni meteomarine avverse presenti nella zona.  —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)