Tempo di lettura: 1m 1s

Messa di Pasqua, in 30mila per il Papa a San Pietro

(Adnkronos) – Alla messa di Pasqua presieduta dal Papa in piazza San Pietro sono presenti 30mila fedeli e pellegrini. La stima, non definitiva, arriva dal Vaticano. La messa non prevede l’omelia del Papa che subito dopo la celebrazione impartirà la Benedizione Urbi et Orbi dalla Loggia centrale della Basilica di San Pietro con la concessione dell’indulgenza plenaria ai fedeli.  Francesco, al termine della celebrazione, ha salutato sul sagrato i cardinali, 34, che hanno concelebrato con lui, scambiando anche qualche battuta. Il Pontefice nel Venerdì Santo ha rinunciato ad andare al Colosseo per la Via Crucis per salvaguardare la salute per la giornata di oggi. Il Papa è arrivato in sedia a rotelle e ha poi preso posto sulla poltrona nel sagrato della Basilica. Alla celebrazione, che è iniziata con il rito del 'Resurrexit', prendono parte fedeli romani e pellegrini provenienti da ogni parte del mondo in occasione delle feste pasquali. Il Pontefice si è poi concesso anche un bagno di folla tra i fedeli arrivati in piazza San Pietro e che riempiono anche via della Conciliazione. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)