Tempo di lettura: 1m 6s

Melosi (Anmvi): “Abbandono cani in calo ma ancora problemi al Sud”

(Adnkronos) – "Se in alcune regioni il fenomeno dell'abbandono dei cani quando si va in vacanza è quasi azzerato, in alcune aree del Sud il problema è più evidente, come dimostra la presenza di molti cani vaganti". Lo ha detto Marco Melosi, presidente dell'Associazione nazionale dei medici veterinari italiani (Anmvi), questa mattina a Roma a margine della conferenza stampa di presentazione dei risultati dei progetti formativi organizzati nelle scuole, ultimo dei quali 'Con Zampa, a lezione di One Health', grazie al contributo non condizionato di Msd Animal Health. "Faccio il veterinario da ormai 44 anni – spiega Melosi – e sono testimone del fenomeno dell'abbandono dei cani da diverso tempo. Direi che è un fenomeno in diminuzione e questo è importante. L'idea della persona che prende il cane e che poi va in vacanza e lo abbandona" era di "anni fa, ma oggi, visti l'attenzione e l'amore crescenti verso gli animali, non è più così. Rimane però importante insegnare ai bambini nelle scuole il rispetto degli animali – conclude – in modo da prevenire e contrastare futuri casi di abbandono". —salutewebinfo@adnkronos.com (Web Info)