Tempo di lettura: 1m 27s

Kate Middleton “più popolare di Diana perché rifiuta il ruolo di vittima”

(Adnkronos) – "Penso che" la principessa del Galles Kate Middleton "stia rapidamente diventando altrettanto popolare, se non addirittura di più, dell'altra principessa del Galles". Lo ha detto l'editorialista del Daily Mail Sarah Vine, intervenendo a The Reaction, il talk show di attualità del tabloid britannico, osando, secondo quanto ritiene lo stesso Mail, pronunciare ciò che è "sacrilegamente indicibile": Diana, "la bella principessa disperatamente infelice, è riuscita a far sentire gli inglesi meno soli" ed è per questo che è ancora nei loro cuori. "Il motivo per cui credo che Catherine sia ora in cima a un recente sondaggio di YouGov sui reali più popolari, superando anche William e Charles – scrive il Dalily Mail – è che lei impersonifica un ideale di femminilità più moderno e sicuro di sé. Inoltre, Kate rifiuta di essere una vittima. Non permetterà a se stessa di essere gettata nelle acque agitate di qualunque destino le capiti". "È interessante notare che ad occupare la terza posizione nella classifica YouGov c'è la principessa Anna – rileva il giornale – un'altra donna che rifiuta di lamentarsi o cedere sotto il peso dell'autocommiserazione. Catherine è popolare non solo perché non viene mai sorpresa a indossare la cosa sbagliata, ma perché è forte. Anche quando ha raccontato al mondo la sua diagnosi di cancro, non c'è stato alcun accenno di 'povera me', nessuna isteria, nessun uomo al suo fianco che la sostenesse".  —internazionale/royalfamilynewswebinfo@adnkronos.com (Web Info)