Tempo di lettura: 2m 1s

Kafd Globe Soccer Awards 2024, premiati Mbappè e Xabi Alonso – Fotogallery

(Adnkronos) – Sotto uno splendido cielo notturno e di fronte ad alcune delle stelle più brillanti del calcio europeo, l'attaccante del PSG Kylian Mbappè, l'allenatore del Bayer Leverkusen Xabi Alonso e il fenomeno del FC Barcelona Lamine Yamal sono stati tra i principali vincitori dell'edizione inaugurale dei KAFD Globe Soccer Awards Europe, tenutasi in Costa Smeralda, Sardegna (Guarda la Fotogallery). Una cerimonia scintillante nel lussuoso parco dell'Hotel Cala di Volpe ha segnato la prima edizione europea dei Globe Soccer Awards, che da 14 anni si tengono a Dubai per premiare i migliori talenti di tutto il mondo. Dopo che le liste per cinque degli oltre 10 premi sono state decise dal voto dei tifosi all'inizio del mese, una giuria stellare ha selezionato i vincitori finali incoronati martedì sera. L'obiettivo dei KAFD Globe Soccer Awards Europe è quello di riconoscere l'eccellenza del calcio europeo sia dentro che fuori dal campo. Oltre a Mbappè e Alonso, era presente un catalogo completo di personaggi dell'industria calcistica del passato e del presente, tra cui l'attaccante del Barcellona Robert Lewandowski, il tre volte vincitore della Champions League Fernando Morientes, l'ex manager dell'Inghilterra Fabio Capello, l'attuale allenatore dell'Italia Luciano Spalletti oltre ai presidenti e agli amministratori delegati di alcuni dei club e delle organizzazioni più importanti del continente.  Mbappè, l'attaccante francese il cui contratto con il club parigino scade a fine giugno, è salito sul palco tra gli applausi dei suoi colleghi per ritirare il premio KAFD Best Player. “È un onore essere qui – vedo alcuni grandi giocatori, manager, leggende. È sempre bello vedere che tutti riconoscono il tuo gioco. Voglio ringraziare il mio club; so che il mio presidente è qui. È sempre un piacere partecipare a questo evento. Fa parte del mio percorso. Voglio lavorare sodo per mantenere il mio nome nella storia del calcio. C'è ancora molto da fare e sono lontano da ciò che voglio raggiungere, ma inizierò quest'estate con l'Euro e poi con il prossimo passo della mia vita. Non vedo l'ora”, ha detto Mabappè (Guarda il Video).  —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)