Tempo di lettura: 36s

Individuato corpo nell’Adda, potrebbe essere operaio disperso

(Adnkronos) – Un corpo è stato recuperato oggi nel fiume Adda, nel comune di Cassano d'Adda. Tutto lascia presupporre, dagli abiti indossati, che si tratti di Claudio Togni l'operaio di 58 anni caduto da una passerella il 28 giugno scorso sul fiume Adda mentre stava lavorando alla chiusura di una diga di sbarramento. Il corpo è stato avvistato da un passate nella Diga del Retorto, vicino al Canale della Muzza sul territorio di Cassano d'Adda. Sono stati i vigili del fuoco di Bergamo, coadiuvati dal personale di Milano, a recuperare il corpo e consegnarlo poi al personale del 118 e ai carabinieri per i rilievi. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)