Tempo di lettura: 29s

Europee, a Palermo oltre 1.700 scrutatori rinunciano all’incarico

(Adnkronos) – Sono oltre 1.700 i palermitani che a poche ore dalle elezioni europee 2024 hanno rinunciato alle lettere di incarico di scrutatori. Su 2.400 persone sorteggiate più della metà ha rinunciato e adesso il Comune è alla ricerca dei sostituti.  Gli scrutatori si stanno presentando nelle scuole per prendere l’incarico, ma c'è chi teme che si possa ripetere il caos che si era registrato per le elezioni del 2022, quando mancarono diversi presidenti di seggio, in concomitanza con una partita di calcio. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)