Tempo di lettura: 1m 2s

Euro 2024, Moggi: “Gravina principale colpevole, dovrebbe dimettersi”

(Adnkronos) – "Sento che molti colpevolizzano l'allenatore e sicuramente ha fatto degli errori. Ad esempio ha lasciato troppo libero Xhaka che ha fatto il bello e cattivo tempo a centrocampo ma il vero colpevole di questa sconfitta è il presidente della Figc Gabriele Gravina". Così all'Adnkronos Luciano Moggi dopo la sconfitta per 2-0 con la Svizzera che elimina l'Italia agli ottavi di finale di Euro 2024.  "Gravina è colpevole perché non ha saputo difendere gli interessi del nostro calcio, perché in Serie A giocano troppi stranieri che tolgono spazio ai nostri giovani -sottolinea Moggi-. Se è vero che non si può fermare la libera circolazione dei lavoratori avrebbe dovuto fare in modo di mettere una regola che obbligasse le squadre a non farne giocare più di 5. Sarebbe bello facesse come Abete" dopo i Mondiali 2014 "e si dimettesse. Quando il Governo ha abolito il decreto crescita ha avuto anche il coraggio di criticare, invece avrebbe dovuto ringraziarlo perché così non sarà più vantaggioso per un club acquistare uno straniero rispetto a un italiano".  —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)