Tempo di lettura: 30s

E’ morto Benito Nonino, il ‘rivoluzionario’ della grappa aveva 90 anni

(Adnkronos) – E' morto Benito Nonino, discendente del fondatore, Orazio Nonino. Aveva 90 anni. Nel 1973, insieme alla moglie Giannola, ha rivoluzionato il sistema di produrre e presentare la Grappa in Italia e nel mondo e ha creato la Grappa di singolo vitigno, il Monovitigno Nonino, distillando separatamente le vinacce dell’uva Picolit. Nel 1962 Benito Nonino aveva sposato Giannola Bulfoni e aveva iniziato la ricerca e la lotta appassionata per portare la Grappa da cenerentola ad Acquavite nobile. Dal loro matrimonio nasceranno Cristina, Antonella ed Elisabetta. —economiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)