Tempo di lettura: 57s

Donzelli: “Fanpage? Inchieste faziose, in Fratelli d’Italia niente spazio a razzisti, antisemiti e violenti”

(Adnkronos) – "Non do alcuna credibilità alle inchieste faziose degli organi di stampa militanti della sinistra. Abbiamo già visto in passato le loro operazioni di taglia e cuci per distorcere la realtà". A parlare è Giovanni Donzelli, intercettato dall'Adnkronos al suo arrivo a Ponsacco in provincia di Pisa per una manifestazione in sostegno del candidato di centrodestra Gabriele Gasperini. Il responsabile nazionale di Fratelli d'Italia rompe il silenzio sul caso 'Fanpage': "Il tentativo di rappresentare Fratelli d’Italia come un movimento estremista e nostalgico è patetico e insulta più di un quarto degli elettori italiani che hanno votato Fdi – dice ancora il deputato all'Adnkronos – In Fratelli d’Italia non c’è spazio per razzisti, antisemiti, violenti e nostalgici delle dittature del novecento. Ma da quello che vediamo in questi giorni c’è ampio spazio per questa gente a sinistra. Peccato che questi sedicenti giornalisti d’inchiesta mantengano una desolante omertà su tutto quanto succeda a sinistra". —politicawebinfo@adnkronos.com (Web Info)