Tempo di lettura: 1m 23s

Barillari: “Depardieu m’ha dato tre cazzotti, mo lo denuncio”

(Adnkronos) – "Depardieu mi ha dato tre cazzotti in faccia. Mi fa male la testa oh, mica ho più 15 anni, ce ne ho 79". Quando Rino Barillari racconta all'Adnkronos l'aggressione subita poco fa da Gerard Depardieu in uno dei locali della storica via della dolce vita romana, ha ancora la voce rotta dallo spavento. "Oggi c'è sciopero dei taxi in città, quindi io sono arrivato in via Veneto a piedi – dice il fotoreporter del Messaggero – Di nascosto ho fotografato lui insieme a una ragazza bella, bellissima. Lei se n'è accorta e mi ha lanciato un po' di ghiaccio. Una cosa normale, i personaggi famosi sta scena la fanno sempre… Mai mi sarei aspettato però quello che è successo dopo: quando è uscita, infatti, è arrivata verso di me dicendo 'merd'. Io ho fatto un passo indietro e le ho sorriso. Ma poi è arrivato lui. Mamma mia quanto è grosso, non ho fatto in tempo a capire quello che stava succedendo che mi ha dato tre cazzottoni in faccia, mi fa male tutto il lato destro. Ho beccato la sveglia, qui è tornata la dolce vita da capo. A Cannes fanno il cinema e qui le stronzate".  "Adesso però so' affari suoi. Ora vado in ospedale, perché mi sa che mi so' rotto qualcosa e poi lo denuncio ai carabinieri. Aho' – dice – 'a guera è guera'". (di Silvia Mancinelli)  —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)