Crotone
Tempo di lettura: 39s

Abramo Customer Care, il Tar accoglie il ricorso sul Durc: si sbloccano commesse e pagamenti

Il Tar, tribunale amministrativo regionale, ha accolto il ricorso della Abramo Customer Care e ha sospeso il provvedimento dell’Inps con il quale non veniva rilasciato il Durc ( l’attestazione di regolarità contributiva) all’azienda della famiglia Abramo.

Questo significa che per la Abramo Customer Care si aprono nuovi scenari sia per quanto riguarda i pagamenti dei dipendenti sia per la vendita dell’azienda al fondo irlandese Heritage che ha avanzato la proposta di acquisto.

Con la concessione del Durc la Abramo CC può partecipare a nuove gare, ma soprattutto si dovrebbero sbloccare le commesse in corso e il pagamento delle fatture di enti pubblici e partecipati dal pubblico, nel caso specifico per esempio Poste Italiane, Enel e Ministero dei Trasporti.