Crotone,

È morto Elio Riga: giornalista, editore e fondatore di Video Calabria

È morto questa mattina all’età di 77 anni Elio Riga (era nato il 5 agosto 1938), giornalista ed editore di Radio Video Calabria. Fondò la tv calabrese nel 1978 con sede in piazza Pitagora 84 a Crotone. All’inizio nel 1982 l’emittente fondata da Elio Riga si affilia a Italia 1 di Edilio Rusconi, mantenendo una fascia di programmazione locale. Quando Italia 1 viene rilevata da Silvio Berlusconi, Video Calabria riprende la propria vita autonoma, cedendo alcune frequenza alla Fininvest. Nella seconda metà degli anni ’80 Video Calabria subisce due attentati. Sposato e con tre figli tutti giornalisti: Anna, Gianfranco e Ketty. Quando Elio Riga si ammala l’editore di Video Calabria diventa il figlio Gianfranco Riga (deceduto improvvisamente il 5 febbraio di quest’anno) e amministrata da Salvatore Gaetano, marito di Anna e genero di Elio.
Elio Riga era un grande appassionato di calcio e tifosissimo del Crotone tanto che negli anni ’70, attraverso il negozio Euromoda diventa sponsor ufficiale per i vestiti dei rossoblu allenati da Corelli. È lui stesso che al centrocampo del campo dello Scida sistema le giacche agli allora idoli dei tifosi.  Elio Riga, insieme a Tony Boemi, è stato uno dei pionieri delle emittenti televisive private in Calabria.

I funerali si svolgeranno domani 24 dicembre, alle ore 10:00 nella Basilica cattedrale di Crotone

Il direttore e la redazione di Crotonenews.com esprime le proprie condoglianze alla famiglia Riga e ai colleghi e tecnici di Vide Calabria.

Tag:,