Crotone,

Due mesi in Spagna per diventare Assistenti di volo

io-e-peppe

Il sogno in volo di Francesco e Giuseppe, due giovanissimi crotonesi che frequentano l’istituto “Mario Ciliberto” (indirizzo aeronautico). I ragazzi hanno mollato tutto e per oltre due mesi si sono trasferiti a Santiago de Compostela, Spagna, per diventare Assistenti di volo. Francesco Palombi e Giuseppe Pettinato sono partiti il 13 luglio scorso, destinazione Pro Fly Academy. Qui hanno studiato ogni giorno per diverse ore a contatto con loro coetanei provenienti da ogni parte del mondo: dalla Spagna all’Italia, dal Portogallo a Capo Verde. Oltre ad aver instaurato veri e propri rapporti di amicizia Francesco e Giuseppe hanno soprattutto studiato duramente nel corso di Assistente di volo-Assistente di terra. Una full immersion di aeronautica, medicina, pronto soccorso, sopravvivenza e ovviamente lingua spagnola e inglese (le più parlate al mondo). I due giovani hanno sostenuto, quindi, l’esame teorico e pratico di piscina e sopravvivenza in mare prima di trasferirsi a Palma de Mallorca dove gli studi si sono concentrati soprattutto sul simulatore di cabina passeggeri presso la compagnia AirEuropa. Qui hanno dovuto fare i conti con le simulazioni di varie emergenze come il fuoco e il fumo in cabina di aereo. Ora Francesco e Giuseppe sono tornati a Crotone arricchiti, preparati e pronti a decollare davvero con una compagnia aerea, non prima, però, di aver ultimato gli studi frequentando l’ultimo anno all’istituto “Mario Ciliberto” di Crotone.

 

Tag:,