Crotone,

Da 4 anni nessuna notizia di Gabriele De Tursi, oggi iniziativa a Strongoli

Oggi pomeriggio alle ore 16.00, presso la casa delle suore maestre di S. Dorotea a Strongoli, sarà ricordato Gabriele De Tursi, nel giorno del quarto anniversario della sua sparizione. “Lo faremo insieme alla sua famiglia per non dimenticare questo atto vile – scrivono gli organizzatori – e per sostenere l’appello del presidente di Libera don Luigi Ciotti rivolto durante la sua ultima visita a Crotone e del presidente della Repubblica Sergio Mattarella durante l’incontro con i famigliari delle vittime innocenti di mafia svolto a Locri lo scorso marzo, che “almeno ci facciano ritrovare il suo corpo”. Di Gabriele De Tursi non si hanno più notizie dal 5 giugno 2013, quando del ragazzo, 19enne, si persero le tracce. Qualche tempo dopo qualcuno fece ritrovare la moto con la quale Gabriele scomparve. Da 4 anni i famigliari del ragazzo lanciano appelli affinché possano dare al proprio congiunto almeno una degna sepoltura e avere un luogo su cui piangere e deporre fiori. Già, perché l’idea che Gabriele si sia allontanato di sua volontà non ha mai convinto la famiglia che ormai, invece, si è convinta che Gabriele sia stato fatto sparire da qualcuno.

Tag:,