Crotone,
Tempo di lettura: 1m 30s

Un successo la messa in scena “Hansel e Gretel”

Tutti in scena con la rappresentazione teatrale “Hansel e Gretel” tenutasi giorno 16 dicembre c/o la scuola Alcmeone di Crotone, con gli ospiti del Centro diurno “M. Agostino” Caritas, centrogestito dalla cooperativa Shalom. Gli attori hanno calcato la scena dopo due anni di pausa che li ha visti costretti a sospendere le proprie performance teatrali. Il laboratorio teatrale a cura di Roberta Sestito (artista della Gorilla Glue Company), iniziato i primi di novembre, ha visto, giorno dopo giorno, crescere i nostri attori e portare in scena una delle fiabe più note dei fratelli Grimm“Hansel e Gretel”. Il laboratorio ha rappresentato per tutti noi una vera e propria officina di inclusione all’interno della quale è stato possibile l’incontro, la condivisione e la scoperta tra attori e spettatori. Ogni partecipante ha sperimentato ed esplorato diverse abilità comunicative, motorie ed emotive, utilizzando un linguaggio teatrale arricchito da luci soffuse e musiche di sottofondo.Si ringraziano: la Dirigente scolastica prof.ssa Anna Iannone della scuola Alcmeone che ha permesso che i ragazzi del Centro avessero uno spettacolo tutto loro dando inizio ad una serie di eventi natalizi della scuola stessa; la maestra Violi Stefania sempre presente e attenta agli ospiti del Centro; tutte le famiglie dell’A.F.O.M.A. rappresentate dal presidente Anna Primerano; l’assessore alle politiche sociali Filly Pollinzi, la consigliera Dalila Venneri e per ultimo, ma non per importanza, il direttore Caritas don Stefano Cava, che come ha sottolineato il presidente della cooperativa Shalom, dott. Renato Marino “presente fin da subito nel garantire continuità al Centro, opera segno della Caritas di Crotone Santa-Severina.