Crotone,
Tempo di lettura: 58s

Liceo Gravina, un incontro sulla Shoa e i pregiudizi

Nella mattinata del 18 Gennaio le classi seconde dell’indirizzo delle Scienze Umane hanno incontrato il prof. Giuseppe Ferraro, coordinatore della commissione didattica Istituto Calabrese per la storia dell’Antifascismo e dell’Italia Contemporanea. Il tema centrale dell’incontro, è stato quello di focalizzare l’attenzione sull’insegnamento della Shoa, attraverso percorsi di Didattica della storia e di educazione civica.

Il prof. Ferraro attraverso un percorso iconografico ha spiegato come il pregiudizio sia un seme che, se trova terreno fertile, sviluppa radici profonde e dà vita a piante malvagie e distruttrici. E’ importante, quindi, imparare a riconoscere questi scemi scellerati così che non possano mai attecchire nei cuori degli uomini. Un ringraziamento speciale al dott. Christian Palmieri che ha moderato l’incontro.

Gli studenti hanno partecipato e hanno apprezzato il confronto sul tema del pregiudizio, un atteggiamento che purtroppo è sempre più presente anche nelle loro relazioni.

Un incontro questo, che anticipa le tante iniziative che il Liceo Gravina sta mettendo in campo su questo argomento molto importante e che continueranno nel mese di gennaio.