Crotone,
Tempo di lettura: 2m 49s

Fotoamatori crotonesi, inaugurata la mostra Ambiente, Clima, Futuro

È stata felicemente inaugurata nei giorni scorsi, presso i locali della Lega Navale Italiana di Crotone, la Mostra Fotografica “Ambiente Clima Futuro” promossa dalla FIAF Federazione Italiana Associazioni Fotografiche.

La mostra è solo l’atto finale di un percorso di ricerca e di espressione culturale che un gruppo di 12 fotografi amatoriali, appartenenti al Lab. di Cult. 100 FIAF e facenti parte del Gruppo Fotoamatori Crotone e del Fotoclub Ladri di Luce di CS che hanno aderito al progetto nazionale collettivo lanciato dal Dipartimento Cultura FIAF diretto da Silvano Bicocchi.

In contemporanea nazionale, in molte città d’Italia, sono state inaugurate un centinaio di mostre di altrettanti laboratori con oltre 1600 fotografie.

L’incontro di presentazione è stato aperto dal saluto dall’amministrazione comunale di Crotone, con l’intervento dell’Assessore Luca Bossi che ha evidenziato l’importanza della mostra anche al fine di una profonda riflessione sull’ambiente e le energie alternative. È seguito il saluto dei Presidenti delle Associazioni fotografiche “Gruppo Fotoamatori Crotone” e Ladri di Luce, rispettivamente Domenico Perpiglia e Daniela Fucilla che hanno evidenziato la necessità culturale per i fotografi associati di confrontarsi su un tema così rilevante anche a livello nazionale, tanto da vedere coinvolti un centinaio di circoli in tutta Italia con l’invio di migliaia di fotografie. Ha quindi avuto la parola il Direttore della sede crotonese di BPER, main sponsor di progetto a livello nazionale, Fabio Scozzafava con un commento sull’importante opera di promozione culturale svolta dal Gruppo BPER sia a livello territoriale che nazionale. La moderatrice dell’incontro, Laura Leonardi, ha dato quindi la parola al coordinatore del Lab. Di Cult 100 FIAF Vincenzo Gerbasi, il quale è entrato nel dettaglio dell’iniziativa: “Abbiamo lavorato per due anni, perlopiù a distanza e in piena pandemia – sono state le parole di Vincenzo Gerbasi – ma questo non ha impedito agli autori di incanalarsi sul tema e svilupparlo in condivisione con gli altri partecipanti al Laboratorio. Ora siamo giunti all’importante momento di raccogliere i frutti del lavoro, con dodici autori in mostra e due opere selezionate a livello nazionale: il portfolio di Franco Milito che parteciperà alla mostra di Bibbiena e l’audiovisivo di Raffaele Lumare. Chiaramente, non è un punto di arrivo ma di partenza… si ricomincia subito con un nuovo progetto dal tema “Confini”. A tal proposito invito tutti i fotoamatori interessati a contattarci per partecipare!”.

 

Ha fatto seguito l’intervento di presentazione dei propri lavori a cura degli autori presenti: Luisa Boscarelli; Tommaso Caruso; Sergio Cimino; Daniela Fucilla; Vincenzo Gerbasi; Daniela Miano; Claudia Rubino; Cosimo Stillo.

La mostra sarà visitabile fino al 31 luglio 2022.

Per informazioni visitare il sito www.gruppofotoamatoricrotone.ito scrivere all’indirizzo email gruppofotoamatoricrotone80@gmail.com.