Crotone,
Tempo di lettura: 34s

Crotone, una stele nel cimitero per ricordare i donatori di organi della città

Nikol Ferrari

Una stele all’ingresso del cimitero di Crotone per ricordare i tanti donatori di organi di questa città. La stele sarà apposta all’interno del cimitero il prossimo 27 luglio alle ore 18:30 con una piccola cerimonia che prevede anche la benedizione dell’arcivescovo di Crotone-Santa Severina, monsignor Angelo Panzetta. Subito dopo partiranno le note del silenzio suonate da Arturo Fazio.

L’iniziativa è stata ideata e voluta dall’associazione “Nikol Ferrari, La vita in un dono” dedicata a Nicolina “Ninì” Formaro che, come tanti altri crotonesi, ha voluto donare i propri organi come gesto di volontà e solidarietà estrema in favore di chi soffre.

Tag: