Crotone,

Crotone, al Festival dell’Aurora arriva l’Orchestra di Piazza Vittorio

L'Orchestra di Piazza Vittorio

Il Festival dell’Aurora, con la direzione artistica di Franco Eco e organizzato da Fondazione Odyssea e Fabbrica delle Arti, ospiterà al Teatro Apollo giovedì 29 marzo alle ore 20:30 una delle formazioni musicali multietniche più importanti al mondo, ovvero L’Orchestra di Piazza Vittorio con lo spettacolo “Credo”, un oratorio interreligioso su testi scritti e scelti da Josè Tolentino Mendonca su musiche dell’Orchestra di Piazza Vittorio, di Gioacchino Rossini, di Benjamin Britten, di Guillame de Machaut, in cui la musica diventa un caleidoscopio religioso attraverso i canti derivanti da altri “credo” ed elaborati da Mario Tronco, Leandro Piccioni, Pino Pecorelli. Ne scaturisce una preghiera confidenziale, non rituale, che viene restituita dalla musica con estrema libertà stilistica. Uno spettacolo che è l’esempio concreto di come la musica possa unire popoli e credenze distanti geograficamente e storicamente.

Nata nel 2002, l’Orchestra di Piazza Vittorio è sostenuta da artisti, intellettuali e operatori culturali che hanno voluto valorizzare la Piazza del rione Esquilino di Roma, dove gli italiani sono una minoranza etnica. L’Orchestra rappresenta una realtà unica, composta da eccellenti musicisti provenienti da tutto il mondo. Basta guardarli tutti insieme, sul palco, per comprendere quanto possano felicemente rap- presentare Un messaggio di fratellanza e di pace, efficace e potentissimo. L’Orchestra promuove la ricerca e l’integrazione di repertori musicali diversi con la scommessa di dare vita ad un nuovo “suono del mondo”, attraverso la fantasia creativa dei suoi musicisti. Ha al suo attivo importanti produzioni quali Il Flauto Magico secondo l’Orchestra di Piazza Vittorio, prodotto da Les Nuits de Fourvière e Romaeuropa Festival, e rappresentato a Roma, Parigi, Lione, Atene, Barcellona, Mannheim, Womad (UK), Bahrein, Helsinki, Aix en Provence, Amsterdam e Rotterdam; Il giro del mondo in 80 minuti, spettacolo autobiografico e prima autoproduzione dell’Orchestra, che ha esordito nel marzo del 2013 al Teatro Olimpico di Roma ed è attualmente in tournée. Nel 2015, invece, ha debuttato al Teatro Olimpico il nuovo spettacolo Carmen secondo l’Orchestra di Piazza Vittorio. Nel 2017, con la produzione del Fetival Les Nuits de Fourvière e dell’Accademia Filarmonica Romana, ha debuttato in Francia e poi a Roma il Don Giovanni secondo l’Orchestra di Piazza Vittorio. 

Tag:,

Istituto S.Anna