Crotone,

Crotone: 8 anni senza Dodò, ucciso dalla ‘ndrangheta. Una messa e una borsa di studio

Una messa affollatta di bambini nella parrocchia del Santissimo Salvatore di Fondo Gesù per lal’ottavo anniversario dell’uccisione di Dodò Gabriele, ferito il 25 giugno del 2009 su un campo di calcetto e morto il 20 settembre dello stesso anno, senza mai aver ripreso conoscenza. Alla messa concelebrata da don Girolamo Ronzoni e don Pasquale Aceto. Una messa alla quale erano presenti il prefetto Cosima Di Stani e i vertici provinciali delle Forze dell’Ordine, oltre a numrosi familiari di vittime innocenti di mafia e i ragazzi dei campi Estate Liberi in corso di svolgimento alla cooperativa Terre Joniche che coltiva i terreni confiscati alla cosca Arena di Isola Capo Rizzuto.

Subito dopo la messa si è svolta la cerimonia di consegna delle borse di studio “Dodò Gabriele, una vita in gioco”, istituita dalla Cgil di Crotone insieme all’Ufficio scolastico regionale.

Le borse di studio sono andate ex aequo per la categoria singoli a Cataldo Ruggero dell’Ic Casopero di Cirò Marina e a Selene Pia Marra dell’Ic Papanice. Per la categoria lavoro di classe è stata premiata la 3′ A dell’Ic di Papanice.

 

Tag:,

Via Veneto gif