Crotone
Tempo di lettura: 1m 17s

Al Bar Lux la mostra “Identità svelata” di Leonardo Pontieri

L’impegno formale del GFC è stato rispettato anche in questo inizio di marzo, infatti, sempre negli accoglienti locali del Bar Lux, è stata inaugurata l’ennesima mostra fotografica con opere di Leonardo Pontieri. Il titolo “Identità svelata” rende bene il progetto dell’autore che viene esplicitato nella didascalia di accompagnamento alle opere: «In questo mondo in cui è sempre difficile mostrarsi nella propria interezza e completezza in modo chiaro e semplice, a causa del disagio sociale, conflitto intellettuale ed alchimie politiche e religiose, diventiamo invisibili, mascherandoci fino a trasformarci in fluido semitrasparente. Fino a quando, pian piano, prendendo coscienza di te stesso e del mondo che ti gira intorno riemerge il tuo “io”, la tua entità prima oscurata, accartocciata, frastagliata per poi far riaffiorare in tutta la sua drammaticità la propria immagine, come una Polaroid he dal bianco opaco lentamente crea e svela l’immagine fotografica». L’autore ha saputo rendere bene l’idea con una serie di 12 immagini dalla tecnica curata rese ancora più evocative da una corretta e razionale disposizione.

La mostra rende ancora una volta conto del fermento culturale che anima il Gruppo Fotoamatori Crotone facendone un crogiolo di idee e, quindi, di crescita per l’intera comunità.

La mostra sarà aperta per tutto il mese di marzo.

Per informazioni visitare il sito www.gruppofotoamatoricrotone.it o scrivere all’indirizzo email gruppofotoamatoricrotone80@gmail.com.