Crotone,

Crotone, il Castello di Carlo V cade a pezzi

fb_img_1484861644772

Il Castello di Carlo V cade a pezzi e rischia di provocare danni ai passanti. La segnalazione arriva da alcuni lettori che hanno documentato la caduta di grosse parti di mura di recinzione. Solo per un puro caso in via Discesa San Leonardo non ci sono state conseguenze più gravi visto che la caduta di grossi blocchi di pietra è avvenuta praticamente sulla strada. Ecco cosa scrive una cittadina su Facebook: “Nuova caduta di un blocco del cornicione della Cinta Muraria in via interna discesa San Leonardo, bisogna intervenire e verificare la stabilità della struttura. Negli ultimi mesi le cadute di pietre dall’alto sono purtroppo frequenti, ;oltre a mettere in serio rischio l’incolumità dei passanti. Non comprendo perchè lasciar decadere le mura, necessita come primo intervento una pulitura delle mura dalla spaccapietra, una pianta che crea delle spaccature alle pareti in pietra; realizzare un valido progetto di recupero e restauro oltre a trovare i fondi necessari. Vorrei ricordare che al bastione Don Pedro abbiamo uno dei più grandi stemmi imperiali di Carlo V oltre allo stemma del Vicerè don Pedro, anche questo necessita di un restauro e una messa in sicurezza perchè si presenta in condizioni precarie, bisogna investire in queste cose se si vuole il tanto decantato turismo”.

Tag:,