Crotone, da gennaio corso di specializzazione sul turismo

Il Centro Salute Turano di Crotone e la Fondazione Ozanam – S. Vincenzo de Paoli Onlus di Roma,  investono risorse per 50 diplomati e laureati  da avviare alla Formazione dell’accoglienza turistica e all’organizzazione di eventi culturali, come la gestione di Mnemosyne, il Festival della Memoria, che si svolgerà a Crotone dal 23 al 26 maggio 2018.

Nell’ambito della Scuola di formazione, che attiverà in partnership con il Consorzio universitario Humanitas  vari percorsi di eccellenza negli anni, parte intanto a gennaio il primo Corso di formazione in Culture Health & WellnessTourism Managementfinalizzato  allo sviluppo  dell’innovativa formula del Turismo Sanitario, completamente gratuito e diretto dal Alessandro Giosi, docente di Economia aziendale alla Lumsa di Roma.

Caterina Turano Podella, medico e imprenditrice che coordina il corso, precisa: “Abbiamo voluto offrire ai giovani del territorio crotonese un’opportunità concreta per promuovere il nostro ricco patrimonio culturale, per rafforzare le capacità di gestione delle eccellenze territoriali e per implementare modelli organizzativi  di rete in cui fare emergere la creatività delle persone e delle imprese”.

Il corso, che sarà presentato  alla stampa il 15 gennaio 2018, è strutturato attraverso lo studio di discipline legate al management, alla salute, al turismo e agli  eventi, si articola in 200 ore, con lezioni in presenza e a distanza e si svolgerà dal 15 gennaio al 15 aprile 2018.

Entro il 10 gennaio gli interessati, in possesso di diploma di scuola secondaria superiore o di laurea, possono inviare il curriculum con foto a:

formazione.tourismschool@gmail.com

Per informazioni telefonare al 393 8374669.

Il Corso  si avvale del patrocinio del Comune di Crotone,  della Curia Arcivescovile e della Camera di commercio di Crotone.

Notizie Correlate

Cultura e Spettacolo

Stefano Bollani – Arrivano gli alieni

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Everest

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

Stephen King – Chi perde paga

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

James Taylor – Before this world

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

© 2017 RGB Communication srls · PI 03409750795 · Powered by Idemedia.