Crotone, carabinieri scoprono un capannone con 9 mila metri cubi di rifiuti

I carabinieri durante un controllo del territorio hanno scoperto un capannone pieno di rifiuti nell’area industriale di Crotone. I rifiuti, tutti di natura speciale ma non pericolosi, erano differenziati in attesa del riciclo o recupero, ma lo stoccaggio non era autorizzato. L’imprenditrice responsabile dell’attività è stata segnalata alla Procura della Repubblica.
I carabinieri del Gruppo forestale e dell’Arma territoriale nel corso di un sopralluogo hanno scoperto che in un vasto capannone, sito nell’area industriale nella periferia di Crotone, erano stoccati una gran quantità di rifiuti. I rifiuti, tutti di natura non pericolosa, erano costituiti da plastiche, materiale cartaceo, polistirolo depositati in cumuli differenziati. La quantità complessiva, secondo le stime eseguite dai militari, ammonta a circa 9.000 m3.
Dagli accertamenti svolti è emerso che il deposito non era autorizzato e agli intervenuti non è rimasto altro che segnalare il responsabile dell’attività, un’imprenditrice del crotonese, alla Procura della Repubblica per violazione del dlgs 152/2006 recante il cosiddetto testo unico delle norme ambientali.

Notizie Correlate

Cultura e Spettacolo

Stefano Bollani – Arrivano gli alieni

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Everest

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

Stephen King – Chi perde paga

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

James Taylor – Before this world

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

Terzo disco da solista per il compositore, pianista e cantante jazz Stefano Bollani, dopo Smat Smat (2003) e Piano solo (2007).

Jake Gyllenhaal veste i panni di uno scalatore nello spettacolare e drammatico film ispirato ad una storia vera.

Torna il “re” del thriller con il secondo capitolo della trilogia poliziesca dedicata alle inchieste del detective Bill Hodges.

Il leggendario cantautore statunitense torna al primo posto della classifica Billboard America a 45 anni di distanza dall’ultima volta.

© 2017 RGB Communication srls · PI 03409750795 · Powered by Idemedia.