Crotone,

Verzino, sassi contro anziano: denunciato minorenne

I Carabinieri della Stazione di Verzino, al termine di serrata attività investigativa, hanno denunciato alla Procura dei Minori un giovane che nella notte del 26 marzo scorso, insieme ad un gruppo di amici, avevano danneggiato l’ingresso dell’abitazione di un anziano della zona causandogli anche delle lesioni. Il gruppetto di ragazzi infatti nella notte del 26 marzo avevano deciso di prendere di mira, senza alcun apparente motivo, un pensionato di Pallagorio. Gli stessi, dopo essersi procurati svariate pietre, le avevano scagliate contro la porta d’ingresso dell’abitazione del pensionato. A seguito del bersagliamento e dei rumori l’anziano decideva di uscire per controllare quanto stesse accadendo. In quel frangente lo sventurato veniva quindi attinto da alcune pietre scagliate verso la sua persona riportando alcune lesioni agli arti inferiori. A seguito dell’intervento della locale stazione Carabinieri e della guardia medica l’anziano veniva invitato a recarsi presso il prenoto soccorso di Crotone dove veniva medicato e successivamente dimesso con una prognosi di 7 giorni. Da subito i Carabinieri della stazione di Verzino avviavano le indagini per chiarire la dinamica dell’evento ed individuare i responsabili. Proprio grazie all’immediatezza degli accertamenti e all’ausilio di alcune telecamere della zona gli investigatori riuscivano ad identificare un gruppo di ragazzi che si trovavano nelle vicinanze del luogo ove era avvenuto il fatto. Grazie infine all’escussione dei giovani coinvolti venivano chiarite le responsabilità dell’evento in capo ad uno di loro che infine confessava ed ammetteva le proprie responsabilità. Il minore veniva quindi denunciato alla procura dei minori per danneggiamento e lesioni personali.

 

Tag:, ,

Istituto S.Anna