Crotone
Tempo di lettura: 1m 10s

Una nuova caserma per i carabinieri di Caccuri

Nella mattinata del 9 aprile, i Carabinieri del Comando Stazione di Caccuri si sono insediati nella nuova caserma, occupando, dopo importanti lavori di ristrutturazione, una scuola materna ormai dismessa da anni. Si sono concluse, infatti, le operazioni dell’occupazione della nuova sede della Stazione, all’interno di un edificio di proprietà comunale, sito in Via Giovanni Dardani.
La nuova caserma, sin da subito operativa, oltre che offrire ottime condizioni lavorative ai militari occupanti, permette di dare continuità alla costante presenza e vicinanza dell’Arma dei Carabinieri a tutti i cittadini di un territorio molto vasto; il Comando Stazione Carabinieri di Caccuri ha infatti competenza territoriale oltre che sul Comune di Caccuri anche su quelli di Cerenzia e Castelsilano, coprendo un bacino di popolazione di circa 5.000 abitanti.
I Carabinieri, presenti da anni nello storico paese della provincia crotonese, rappresentano un punto di riferimento per tutta la popolazione, la quale potrà continuare a contare su un fondamentale presidio di legalità e sicurezza sempre a disposizione del cittadino.
L’attenzione dell’Arma dei Carabinieri è costantemente rivolta ai presidi di prossimità e legalità a disposizione di ogni cittadino, presidi storicamente simboli di sicurezza che si inseriscono nel tessuto sociale diventando dei veri e propri punti cardine delle comunità in cui i Carabinieri si trovano ad operare.