Crotone,

Trepidò, eternit su una casa abbandonata

Una costruzione abbandonata, ricoperta da lastre di cemento amianto ridotte in pezzi, è stata individuata in un villaggio turistico di Trepidò (Cotronei) dagli agenti del Corpo forestale dello Stato. La costruzione, di due piani fuori terra, è in completo stato di abbandono, sommersa dalla vegetazione e con la copertura in eternit divelta e disfatta in più punti. All’interno del manufatto, aperto e accessibile a tutti, gli agenti hanno trovato accatastate altre lastre di cemento amianto. Una circostanza estremamente rischiosa per la salute pubblica, visti gli effetti che la fibretta di amianto può avere sulle vie respiratorie e sul l’insorgere adì patologia tumorali. Il proprietario dell’immobile, B.P., 64 enne commerciante di Crotone, è stato segnalato alla Procura della Repubblica per omessa bonifica e inosservanza dell’obbligo di comunicazione. A suo carico è stata emessa anche una multa di 1.700 euro.

Tag:, , , , ,

Via Veneto gif