Crotone,

Stige, la Cassazione annulla l’ordinanza del Riesame per Valentino Zito

“La Corte di Cassazione ha accolto il ricorso dei difensori di Valentino Zito, socio amministratore della omonima casa vinicola, e annullato l’ordinanza del Tribunale del Riesame di Catanzaro che aveva confermato l’accusa di concorso esterno in associazione mafiosa pur sostituendo il carcere con gli arresti domiciliari”. Questo è quanto scrivono i legali del collegio difensivo Valentino Zito (che assiste anche il fratello Francesco Zito, la cui udienza si svolgerà nei prossimi giorni). Zito fu coinvolto nell’ambito dell’operazione Stige, contro la cosca di ‘ndrangheta Farao-Marincola, condotta dai carabinieri del Comando provinciale di Crotone dal Ros di Catanzaro, coordinati dalla DDA di Catanzaro.

Tag:, , ,

La dolce vita