Strongoli ,

Stige, a Strongoli schede elettorali con “Michele Laurenzano libero”

Michele Laurenzano

A Strongoli, durante operazioni di scrutinio, presso le sezioni elettorali di Liceo e scuola elementare (Strongoli marina) sono state rinvenute due schede elettorali, dichiarate nulle, sulle quali era scritto “Michele Laurenzano libero”. Il rifererimento è all’ex sindaco di Strongoli, attualmente ai domiciliari a Bologna, arrestato per concorso esterno in associazione mafiosa nell’ambito dell’operazione Stige, contro la cosca Farao-Marincola di Cirò. I seggi erano vigilati dalla Guardia di Finanza.

Tag:, ,

Profumeria Carolei