Crotone,
Tempo di lettura: 1m 39s

Sottoscritta la “Messa in sicurezza della viabilità urbana del Comune di Crotone”

E’ stato sottoscritto lo schema di convenzione “Messa in sicurezza della viabilità urbana del Comune di Crotone” con la Regione Calabria

Atto propedeutico per dare il via agli interventi previsti nel progetto con il quale l’amministrazione si era candidata alla manifestazione di interesse per la concessione di contributi per interventi sulla viabilità emessa dal Dipartimento Lavori Pubblici della Regione Calabria.

Lo comunica l’assessore ai Lavori Pubblici Rossella Parise

Si tratta di una serie di interventi, ammessi al finanziamento dalla Regione Calabria, che interessano la messa in sicurezza di numerosi punti della rete stradale cittadina.

Interventi mirati al miglioramento della sostenibilità in termini di sicurezza ed allo stesso tempo al recupero ed ammodernamento, attraverso una valorizzazione tecnica funzionale ed estetica dei percorsi viari interessati dagli interventi stessi.

Il progetto, redatto dagli uffici tecnici comunali, è scaturito da una attenta analisi condotta attraverso il monitoraggio di una banca dati del settore viabilità andando a considera valori ritenuti tali da necessitare di azioni correttive finalizzate ad abbattere il rischio per pedoni e automobilisti.

In particolare gli interventi riguardano una vasta rete viaria tra cui la realizzazione di una rotatoria all’incrocio tra via Cutro e via Gioacchino da Fiore (all’altezza del Marrelli Hospital), una rotatoria all’incrocio tra via Gioacchino da Fiore all’ingresso di via Morelli (identificato come incrocio della Chiesa SS. Cosmo e Damiano), una rotatoria all’incrocio tra via Saffo e via Peppino Impastato, una rotatoria all’incrocio di via Morelli con via Borsellino e via Falcone.

Ulteriori interventi riguardano la messa in sicurezza di alcuni attraversamenti oggetto di vulnerabilità eccessiva.

Punti individuati in corrispondenza ai percorsi viari a scorrimento veloce ed in vicinanza degli istituti scolastici.

Saranno realizzati passaggi pedonali con effetto dissuasivo, cartelli bifacciali, attraversamenti lampeggianti.

L’importo del finanziamento è di 822.680 euro