Crotone
Tempo di lettura: 22s

Sono 12 le persone affidate agli Sprar della provincia di Crotone

Sono 12 le persone che attualmente sono state affidate ai centri Sprar di Crotone e che in precedenza erano state ospitate al Cara di Sant’Anna dopo lo sbarco. Sono coloro che hanno manifestato l’intenzione di rimanere in Italia, gli altri invece da quello che abbiamo appreso verranno trasferiti dal centro di accoglienza di Sant’Anna in un’altra struttura ancora non nota già nei prossimi giorni.