Crotone
Tempo di lettura: 1m 30s

Sequestro di droga, denunce, contravvenzioni e segnalazioni amministrative da parte della Polizia a Crotone

Il capoluogo è stato interessato da servizi straordinari di controllo del territorio predisposti dalla Questura, con l’istituzione di posti di blocco in zone nevralgiche della città, e l’impiego di personale delle volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, della Squadra Mobile e del Reparto Prevenzione Crimine di Cosenza. Complessivamente, si è proceduto al controllo di 113 veicoli, con l’identificazione di 270 persone, tra cui diversi gravati da pregiudizi.

Nel corso di tale attività, sono state effettuate alcune perquisizioni personali e di autovetture, che hanno portato al rinvenimento di sostanza stupefacente, che è stata opportunamente sequestrata.

In particolare, un crotonese di 27 anni è stato trovato in possesso di tre involucri, contenenti 10 grammi di marjuana e 4 grammi di hashish, nonchè di un coltello a scatto con una lama della lunghezza di 9 cm, per cui è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Crotone per i reati di detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente, e porto illegale di arma.   Inoltre, quattro persone sono state trovate in possesso di dosi cocaina per uso personale, per cui sono stati segnalati al Prefetto di Crotone quali assuntori, per l’applicazione delle sanzioni amministrative previste.

Una donna di 50 anni è stata fermata alla guida della sua autovettura, in evidente stato di alterazione psicofisica, per cui è stata sottoposta ad accertamenti tecnici; essendo stato rilevato un tasso alcolemico superiore ai limiti consentiti, si è proceduto al ritiro della patente e al deferimento alla predetta A.G. per guida in stato di ebbrezza.

Infine, sono state rilevate 4 violazioni al codice della strada, per cui si è proceduto alle relative contestazioni.