Scandale,
Tempo di lettura: 42s

Scandale, in pochi mesi sequestrati dai Carabinieri 5 pistole, 3 fucili e 250 munizioni

 

I Carabinieri della Stazione di Scandale hanno proceduto all’arresto di V.N.,  67enne  di Scandale,  pensionato, per detenzione illegale di arma.

I militari, a seguito di un’accurata perquisizione d’iniziativa presso l’abitazione e luoghi di pertinenza dell’uomo, hanno rinvenuto, all’interno di una cassaforte, una pistola revolver calibro 6,35, con matricola abrasa.

L’arma è stata posta sotto sequestro e l’arrestato, a seguito del processo tenutosi presso il Tribunale di Crotone, è stato condannato ad 1 anno e 8 mesi di reclusione e 600 euro di multa.

Dall’inizio del 2018, cioè in soli cinque mesi, i Carabinieri della Stazione di un piccolo comune come quello di Scandale, comandata dal Maresciallo Pasquale Castellano, hanno arrestato sei persone per armi e sequestrato cinque pistole, tre fucili e 250 munizioni.