Crotone,

Sbarco sugli scogli, salvati 30 migranti

Sono 30 i migranti sbarcati questa notte sulla costa di Capocolonna, in una zona molto impervia. Lo sbarco è stato segnalato attorno a mezzanotte e mezza, e subito si è attivata la macchina dei soccorsi. In particolare è stato indispensabile e prezioso l’intervento dei Vigili del fuoco di Crotone che in oltre tre ore di lavoro hanno tratto in salvo i migranti facendo ricorso alle manovre di soccorso speleo alpino fluviale. Le trenta persone, infatti, tra le quali 8 bambini, si trovavano in una zona estremamente complicata e impervia, e nell’impossibilità di risalire dalla costa verso il promontorio. Sono stati i Vigili del fuoco, dunque, a calare scale e funi e a portarli al sicuro. A questo punto c’è stato l’intervento dei sanitari del 118 e degli agenti della Questura di Crotone, per le operazioni di screening sanitario e di prima identificazione. Si tratta di trenta migranti, tra i quali 8 bambini e 6 donne, di nazionalità somala, afghana e iraniana.

Tag:, , ,

Aurum